Cina

In Cina, nella culla della civiltà

Un viaggio di 19 giorni per conoscerecon un Paese lontano e per molti versi ancora misterioso. Da Pechino a Hong Kong, il Touring propone un itinerario per visitare il leggendario Catai di Marco Polo.

Mondi millenari è il nome del viaggio Touring che vuole portare i soci a scoprire una terra lontana, dalle tradizioni plurisecolari, quale la Cina. Il Catai dell’immaginario collettivo, segnato irrimediabilmente dalle imprese di Marco Polo.

L’itinerario di 19 giorni ha inizio da Pechino, che si può visitare in due giorni, prendendosi tutto il tempo necessario per apprezzarne i tesori.

Poi è la volta di Nanchino e, il sesto giorno, di Wuxi, dove si possono ammirare il giardino Li e il parco Xihui. Nel pomeriggio, dopo tre ore di battello lungo il Gran canale, si arriva a Suzhou, visitabile la mattina seguente. Gemellata con la Serenissima perchè conosciuta come “la Venezia d’Oriente”, la città è stata fondata, secondo alcuni studiosi, con tutta probabilità nell’XI secolo a.C., ed è conosciuta da sempre come il paese dei ricami di seta. Verso sera, trasferimento a Hangzhou.

L’ottavo giorno è dedicato proprio alla visita di questa città , definita da Marco Polo “la più nobile del mondo” e rinomata per i giardini, i canali, i ponti e i templi. L’indomani, partenza per Shanghai, che si vede nel pomeriggio e nel corso della mattinata successiva; ci si trasferisce poi a Xi’an, nodo cruciale della Via della Seta, ancora permeata del fascino del suo glorioso passato. Due intere giornate sono per questa località , capoluogo dello Shaanxi, dove si partecipa allo spettacolo Tang Dynasty.

Il tredicesimo e il quattordicesimo giorno, trasferimento e visita di Guilin; i due seguenti, Canton. La mattina del diciassettesimo giorno, partenza in battello per Hong Kong, lungo il delta del Fiume delle Perle; visita alla città anche il mattino seguente e rientro in Italia il diciannovesimo giorno.

. A primavera in Estremo Oriente

Viaggio di 19 giorni. Partenze di primavera (altre sono previste in estate e autunno) il 23 marzo, 16 aprile e 25 maggio da Roma e dai principali aeroporti italiani (minimo 15 partecipanti).

La quota individuale di partecipazione, a partire da 5.280.000 lire, comprende il volo a/r Alitalia o Cathay Pacific in classe economica, trasferimenti interni come da programma, sistemazione in camere a due letti con servizi privati in alberghi a 5 e 4 stelle, otto pensioni complete con cena-banchetto a Pechino, sette mezze pensioni, prima colazione a Hong Kong, spettacolo a Xi’an e al Circo di Shanghai, visite con una guida locale parlante italiano, ingressi per le visite guidate indicate nel programma, accompagnatore TCI al raggiungimento dei 15 partecipanti, borsa da viaggio TCI, una guida Cina del TCI per nucleo familiare.

You may also like